Manicomio di Granzette. La Ex struttura diventa un O.P. Park aperto al pubblico

Un Parco da vivere.

Inaugurazione domenica 7 Ottobre dalle 9 alle 18, ingresso libero!

Si chiamerà O.P Park l'area dell’Ex Manicomio di Granzette di proprietà ULSS5 data in gestione all'Associazione i Luoghi dell'Abbandono

 

Ossigeno per tutti!

I luoghi dismessi sono aree rigenerate, date in concessione per valorizzare e far rivivere un contesto e renderlo fruibile sotto tanti aspetti.

L' O.P. Park ovvero l'area del parco dell’Ex Manicomio di Granzette, dall'acronimo 0spedale Psichiatrico Provinciale, diventerà l'area verde più viva della provincia.

Il Parco verde, un polmone enorme a due passi dal centro di Rovigo collegato da piste ciclabile fin quasi all’ingresso diventerà presto un’area dove portare i figli, praticare attività di risveglio muscolare, fare attività sportive all'aria aperta con percorsi immersi nella natura, con aree attrezzate con palco per concerti, una zona dedicata agli animali, magari di recupero, e area culturale che vuole diventare anche museo e memoria storica degli ospedali psichiatrici. Una superficie davvero eccezionale e imponente che in questo ultimo periodo ha visto numerose iniziative volte a far conoscere quello che era considerato un disagio sociale.

Molte mostre fotografiche e visite guidate sono state ultimamente i life motive degli ingressi a dir poco numerosi riscontrando davvero tanto interesse anche da fuori provincia.

 

Grazie a Devis Vezzaro ed Erika Vendramin dell’Associazioni I Luoghi dell’Abbandono, domenica 7 Ottobre dalle ore 9 si potrà finalmente fruire di tutto il parco, sistemato con grande lavoro e tempo dedicato. Con il rispetto dovuto alle memorie del tempo, il Parco è sempre stato la zona di svago dei residenti, un luogo di vita per gli ospiti malati della struttura.

Così ora sarà!

Un’appello perché il tanto lavoro che ha richiesto la riapertura non vada disperso. Ci facciamo promotori del messaggio che ha voluto trasmetterci Devis. Chiunque voglia collaborare come volontario, o che abbia anche delle idee da proporre, è il benvenuto! Che sia per la nuova casa dei gatti, che sia per area espositiva, servizi per il pubblico, attrezzature utili o materiale per abbellimento, contribuirà alla continuazione dello vita di questo spazio. 

 

: : :

O.P. Park

Una grande Inaugurazione così come scritto nei manifesti!

 

Di seguito alcuni degli spettacoli che si aggiungono alla comunicazione.

Musica live, Liberazioni Rapaci a cura di Sagittaria, Saltimbanchi, Majorettes, Street Food, Esposizioni Fotografiche, Bancarelle Solidali, Spettacoli, Esibizioni, Animali di Fattoria.

 

Si parte alle ore 9 con l'apertura del parco, un momento di preghiera e benedizione a cura di Don Francesco, cappellano storico dal '73 alla chiusura. Apertura della chiesa con esposizione fotografica Fabio Forapan fotografo di aree sacre.

A seguire fino alle 18 tantissimi eventi..



Gli artisti

 

  • DIES AUXILII, il Giorno dell'Aiuto. Spettacolo diretto e coreografato da Marina Ambroso. Danzatori Manuel Bendoni, Margherita Capuzzo, Claudia Corsini, Cecilia Sturaro e Alice Walczer Baldinazzo, musiche originali suonate dal vivo dal gruppo Bauman: Luca Serasin (basso), Thomas Sturaro (voce), Riccardo Zago (chitarra), Mirco Zilio (batteria) e con la partecipazione di Riccardo Bortolaso (violoncello). Fabio Pigato ha composto e concesso "Lost & Found"
  • ANNA DANIELI e la sua voce
  • DARIO DOE, spettacole di Bolle Giganti
  • ORDALLEGRI, Spettacolo sui Trampoli
  • PALLADIO DANCE: Spettacolo Majorettes detentrici di 11 Medaglie d'oro, 7 argento e un bronzo. All'Europeo una medaglia d'argento e vari piazzamenti entro le prime 6 classificate, seconde al campionato del mondo in Africa a settembre 2018.
  • Enrico Vetri esposizione fotografica durante l'evento
  • Aid4Mada by Associazione Mondobimbi Veneto ONLUS è un’organizzazione no profit, che sviluppa e realizza progetti di cooperazione internazionale a favore delle popolazioni svantaggiate del Madagascar
  • Room Quartet, concerto jazz