Cosa Vedere

Conservatorio di musica F. Venezze Rovigo

Il palazzo fu abitato dai Venezze fino agli inizi del Novecento, quando la famiglia si estinse.

Durante la prima guerra mondiale il palazzo adibito ad alloggio per le truppe fu gravemente danneggiato; nel dopoguerra l’edificio venne restaurato. L’ingresso fu spostato da via Cavour al Corso del Popolo, con ingresso dal cortile esterno una volta adibito a scuderie.

 

Conservatorio F. Venezze Rovigo

Cenni storici

L’ultima discendente, contessa Maria Giustinian Venezze, legò l’edificio al Comune affinchè lo trasformasse in istituto di cultura, intitolandolo a nome del padre Francesco Antonio Venezze. Nel 1971 la scuola di musica, che nel 1943 era stata eretta a liceo musicale venne trasformata in Conservatorio statale.

Al primo piano dell’edificio ha sede dal 1978 la prestigiosa Associazione musicale “F. Venezze”. 

Nella vicina sede distaccata del Conservatorio, nell’Ex Palazzo Vescovado (’600) di via Casalini, hanno sede alcune altre aule, mentre l’ingresso dell’Auditorium del Conservatorio è nella laterale via Pighin. ©



Informazioni

tel: +39042522273

www.conservatoriorovigo.it


Vivi e Gusta la città